Sport e profumi, un legame di forza e passione

Si può racchiudere in un profumo la passione, la forza e la voglia di vincere, tutte qualità richieste nello sport? La risposta tout court è affermativa, anche se gli sport sono tanti e la vittoria ha in sé molte sfaccettature. In prevalenza le fragranze dedicate allo sport sono maschili, ma questa distinzione è ormai datata, da tempo si parla di fragranze unisex, poiché i profumi creati per gli uomini piacciano anche alle donne, soprattutto in estate, quando si ricercano delle note fresche ed energizzanti. Le note più apprezzate sono quelle agrumate: note di bergamotto, limone, mandarino, arancio, lime a cui si aggiungono le erbe aromatiche tra cui il rosmarino, la menta, la salvia, per un effetto anti-caldo. Un’altra osservazione sono i flaconi che racchiudono questi fougère maschili, la maggior parte è di colore blu o verde, un chiaro riferimento al mare e alla natura. Ma tra profumi&sport esiste un legame ancora più forte, diversi maître parfumeur hanno dato il nome di uno sport alla loro creazione.

Roma Uomo Green Swing di Laura Biagiotti,  la più recente declinazione dell’iconico Roma Uomo. Un profumo che evoca un altro verde, quello dei campi da golf per cui la maison ha un’autentica passione. Laura Biagiotti ha infatti creato il Marco Simone Golf Club che sarà sede della 44esima edizione della Ryder Cup nel 2023. Il profumo, tra la freschezza agrumata del bergamotto e le spezie del cardamomo, è contenuto nell’iconico flacone che riecheggia nella forma i fregi del Pantheon, questa volta in versione verde brillante.

Golf di Tuttotondo, dedicato a questa disciplina antica di nobile virtù, di grande concentrazione praticato all’aria aperta. Una fragranza legnosa-floreale-muschiata, lanciata nel 2017.  «Il golf è uno sport che amiamo moltissimo e che ci ricorda meravigliosi momenti della nostra infanzia», raccontano Chiara e Andrea Valdo, creatori di Tuttotondo. «Abbiamo dedicato a questo sport una linea che potesse ricordare graficamente uno dei circoli più belli d’Italia (Acquasanta a Roma) e potesse far rivivere quella sensazione che si prova quando si cammina nei verdi prati dei campi da golf».

Il brand inglese Penhaligon’s ha appena lanciato Racquets, un omaggio alle tradizioni sportive della Gran Bretagna di cui il tennis ricopre un ruolo di primo piano. Il profumo s’ispira infatti al famoso torneo di Wimbledon. La prima versione di Racquets, lanciata nel 1989, era una cologne classica, la nuova versione mantiene lo spirito dell’originale ma è decisamente più fresca e raffinata. Il bouquet olfattivo gira intorno al mix di accordi legnosi tra i quali le note ambrate e le profonde sfumature di guaiaco. La presenza di limone dona una freschezza incredibile e rende il jus soffice e sensuale.

Uno sport nobile e popolare, capace di conquistare il mondo è il ciclismo, uno sport trasversale per ogni ceto e qualunque fascia d’età. L’azienda trevigiana Acca Kappa, con il “naso” Luca Maffei, ha creato VOLATA EAU DE PARFUM, un profumo dedicato al Giro d’Italia. L’essenza esprime il desiderio di ripartire con slancio, di raggiungere nuovi traguardi.  Le note ripercorrono proprio l’Italia, con le note più caratteristiche del nostro paese: come il bergamotto, l’iris ed il cipresso. Un’eau de parfum profonda, intensa, ma al tempo stesso fresca, dall’accento quasi vintage.

Non poteva mancare il calcio, lo sport che ha conquistato il mondo, il “re dei giochi”  che ha ispirato artisti nella letteratura, nella musica, nella fotografia e altro. Il brand Boss ha lanciato la campagna “Unite to Celebrate”, dedicata alla limited edition Boss Bottled United Eau de Parfum, un’essenza che unisce freschezza virile a calore umano con note di agrumi, menta e legni avvolgenti. La Campagna, in bianco e nero, si concentra sul potere emotivo dello sport e coinvolge cinque calciatori di fama internazionale: Toni Kroos, Harry Kane, Raphael Varane, Sergi Roberto e Radamel Falcao che scendono in campo, tutti vestiti con abiti Boss, mettendo in mostra non solo le loro abilità individuali, ma anche il loro incomparabile lavoro di squadra.

Il brivido della Formula Uno? L’asfalto rovente durante la gara?  E’ quello che vuol far provare il nuovo profumo Neeeum White, F1 Fragrances Engineered Collection, una delle cinque fragranze unisex. Il flacone è bianco lucido come la tuta del pilota di F1. Un profumo audace grazie alle note di narciso intrecciate alla polvere dell’iris, del ginepro aromatico e del pepe nero, arricchito dal sentore intenso del cuoio. Un fougère floreale che celebra il brivido e il fremito, incapsulato in un innovativo esoscheletro nero stampato in 3D che ricorda il segno degli pneumatici sull’asfalto.

Ancora la strada, questa volta la famosa e storica strada americana Route 66, da sempre sogno di ogni rider, che rappresenta il viaggio e l’avventura tra amici, motociclette e passione.  Fabrizio Tagliacarne, dopo averla percorsa, ha dedicato un profumo alla storica Route, US66 di Omnia Profumi. Un profumo sfaccettato con una piramide olfattiva che lavora tra pepe nero, sandalo, oud pregiati e vetiver. La forza penetrante dell’Oud rinfrescato dal vetiver rievoca il rombo ovattato di una moto in un canyon con la brezza percepita sul viso quando si viaggia ad alta velocità.

La voglia di vincere, di non arrendersi mai, di raggiungere il traguardo, con forza, passione e determinazione. Sono questi i sentimenti che animano gli sportivi e Paco Rabanne per il nuovo lancio di Invictus Victory ne ha coinvolti quattro: la star del basket Marco Belinelli, il calciatore Ciro Immobile, il surfista Francesco Porcella e la lunghista Larissa Iapichino. Ogni atleta ha raccontato la propria idea di vittoria, di passione, di forza per superare i propri limiti.  La fragranza orientale aromatica è fresca e sensuale. La freschezza è data dalla vivacità del limone, esaltato dal pepe e dall’incenso, mentre la lavanda aggiunge vigore. La sensualità deriva dall’ambra che accompagna la fava tonka e la vaniglia.

Lo sport è anche libertà, una corsa selvaggia per liberare la propria mente dopo un duro allenamento. Burberry Hero, la prima fragranza di Riccardo Tisci, il direttore creativo della maison, incarna proprio questa sensazione. Racchiude una mascolinità moderna, giocando sull’essenza degli istinti primordiali umani e animali, incanalando la dualità tra forza e sensibilità. Il testimonial, l’attore americano Adam Driver in versione centauro, incarna questa dualità in una corsa selvaggia insieme a un magnifico cavallo. Adam, come l’animale, abbraccia la libertà di espressione e la bellezza delle contraddizioni: forte e sottile, potente e compassionevole, atletico e creativo. Un profumo vibrante illuminato dal bergamotto e intensificato da un cuore di caldo legno e di tre tipi di cedro.

Sfidare l’ignoto, senza limiti, in bilico tra il fuoco e il ghiaccio, è quello che hanno fatto i Vichinghi, indomabili guerrieri del Nord che hanno valicato i confini del mondo, solcando i mari burrascosi. A loro, la maison Creed ha voluto dedicare un profumoViking”. Il profumo vuole affermare quel senso di libertà e l’adrenalina che si prova nel conquistare una meta. Il jus si apre con una sferzata carica di limone e bergamotto, acuita dal pepe rosa fino al calore del sandalo, vetiver e patchouli.

Appena lanciato nel 2017, Dior Homme Sport ha incarnato un’epoca in cui lo sport diventa una filosofia di vita e non solo una semplice corsa alla performance. L’idea che ha trasmesso è stata quella di un’esistenza in movimento, libera e intensa, in cui l’amore, le risate e i sogni diventano uno stile di vita. Il piacere olfattivo è immediato grazie all’energia delle spezie, mentre il sillage seducente dei legni nobili rafforza l’identità della fragranza. Il flacone è un oggetto di design, cesellato in vetro puro ed esaltato da una linea rossa sobria e discreta, ispirata all’orologio Chiffre Rouge Black Time che sottolinea l’eleganza sportiva del profumo.

Pensato per un uomo che ama le sfide e predilige gli sport all’aria aperta, Allure Homme Sport Chanel  è una fragranza fresco-sensuale che esalta il profumo della pelle nuda en plein air. Una composizione che gioca sulla tensione tra freschezza rivitalizzante e sensualità virile. La freschezza frizzante del mandarino di Sicilia, esaltata da un accordo cristallino, si unisce alle note decise e intense del legno di cedro. La fava tonka del Venezuela, sensuale e mandorlata, associata agli accordi avvolgenti dei muschi bianchi, lascia una persistenza intensa e profonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu